Praticare questo sport (seppur a livello amatoriale) e svolgere la professione di osteopata, mi ha permesso di analizzare i movimenti principali con un’ottica diversa. Più tecnica e più dettagliata.

Il tennis, probabilmente, è uno degli sport più tecnici che esistano e, dimenticarsi di questo aspetto in fase di trattamento, potrebbe portare ad insuccessi terapeutici maggiori.

Durante la valutazione ed il trattamento, l’attenzione non sarà rivolta alla buona esecuzione del gesto (per quello ci sono i maestri) ma insieme cercheremo di capire quali sono le strutture che danno fastidio, in quali movimenti vengono rievocate (rovescio, servizio, dritto) e se ci sono cause extra che possono influire in maniera negativa (tensione e tipo di corde, grandezza del manico, caratteristiche della racchetta)

Oltre al trattamento verranno forniti (se necessari) esercizi propedeutici all’attività sportiva e si accompagnerà quindi il paziente, passo passo, verso la guarigione. 

Per Maggiori informazioni

1/4

Davide Vazzola Osteopata

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Youtube